limone

Il limone è un agrume dell’India settentrionale, ricco di vitamina C. Tutte le varietà di limone crescono sugli alberi alti dai 3 ai 6 metri e hanno petali e germogli di colore bianco. Alcuni tipi hanno la buccia ruvida, altri più liscia e bitorzoluta. Inoltre la maggior parte dei limoni è di colore giallo, pochi sono invece quelli che restano verdi, anche una volta raggiunta la maturazione.

Un albero può addirittura produrre fino a 800 limoni l’anno, perché fiorisce in continuazione anche se si ha un rallentamento nei mesi più freddi.

Proprietà benefiche e terapeutiche del limone

Il limone è un frutto ricco di proprietà benefiche per l’organismo umano ed è per questo motivo non deve mai mancare sulla vostra tavola. Ricco di antiossidanti, il limone aiuta la guarigione delle ferite e favorisce la produzione di collagene. È molto utile anche per abbassare e ridurre i livelli di colesterolo cattivo nel sangue e, grazie agli oli essenziali presenti nel succo, il limone previene l’ossidazione

delle particelle di colesterolo. Ha proprietà disintossicanti e depurative. Assumere regolarmente e a digiuno il succo di limone diluito in un bicchiere di acqua, meglio se tiepida, aiuterà a regolarizzare l’intestino e a combattere la cellulite.

Ricco di vitamina C, il limone riduce l’insorgere delle patologie cardiache e cerebrovascolari, come l’infarto e l’ictus. Se associato a brevi camminate, ha effetti positivi sulla pressione sanguigna. Bere il succo di limone è infatti un ottimo rimedio per l’ipertensione.

Secondo alcuni studi americani, il limone è un ottimo antitumorale, grazie alla presenza di limonene, e previene soprattutto il tumore allo stomaco, al pancreas e all’intestino. Quindi è consigliabile mangiare grandi quantità di limoni in modo da ridurre considerevolmente la possibilità di sviluppare un tumore.

Il limone è consigliato anche contro la diarrea, la nausea, le vertigini e l’ansia (poiché ha un effetto calmante). È un ottimo rimedio naturale per migliorare la salute dell’intestino e facilitare la digestione, aiuta ad eliminare le tossine e funziona come purificatore del sangue.

Uso del limone in cosmetica ed erboristeria

Il limone è uno degli ingredienti maggiormente utilizzati per la realizzazione dei prodotti di cosmetica. In commercio infatti sono disponibili:

Creme viso al limone, per eliminare le impurità e le macchie, visto che l’agrume ha una capacità sbiancante.

Creme viso anti-age che, grazie agli antiossidanti presenti nel limone, previene la formazione di rughe, rallenta l’invecchiamento e mantiene elastica la pelle.

Shampoo e balsami, ideale per capelli grassi perché controllano l’eccessiva produzione sebacea. Conferiscono lucentezza e volume, non appesantiscono i capelli e li districano con facilità.

Bagnodoccia e saponi, che donano alla pelle morbidezza e freschezza. Dalle proprietà astringenti e lenitive, sono ideali per le pelli grasse.

In erboristeria è possibile trovare anche:

Dentifrici al limone, che non irritano né la mucosa orale né le gengive, prevengono la formazione della placca e del tartaro e assicurano un alito fresco e profumato.

Integratori alimentari, come limozen, che regolarizzano la digestione e migliorano la salute del fegato. Ho visto questo prodotto su internet e funziona davvero, per perdere peso e combattere l’obesità.

Tisane al limone, che hanno un’azione calmante oltre che depurativa e disintossicante. Sono ottime contro le afte e le stomatiti, e ideali per impacchi in caso di eritemi e macchie della pelle.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here